Salone 2013: in Anteprima i Dettagli delle Nuove Collezioni Napol

Mancano davvero pochi giorni al Salone Internazionale del Mobile 2013.
Abbiamo già dato indicazioni su come e dove trovarci in un articolo pubblicato di recente: “La casa contemporanea è di scena al Salone del Mobile 2013″.
Vi aspettiamo con tante novità di arredamento per la zona giorno e la zona notte, soprattutto vi aspettiamo con una nuovissima collezione di cui non possiamo, e non vogliamo, svelare nulla.
L’anno scorso eravamo così:

Scopri la collezione Zona Giorno Napol 2012: Pareti Attrezzate per il SoggiornoScopri tutti gli armadi scorrevoli e battenti della collezione 2012: Armadi in Vero Legno Napol.Nonostante l’estrema segretezza delle nuove collezioni Napol abbiamo deciso di svelare alcuni piccoli dettagli, in esclusiva per i lettori del nostro blog.

Chiudiamo questa breve anteprima rinnovando l’invito a visitarci presso il Salone del Mobile 2013, dal 9 al 14 aprile, Padiglione 12 – STAND C01_D02.
I Saloni 2013 aprono le porte ai professionisti del settore il giorno 9, dalle ore 9:30 alle 18:30.
Per tutti gli appassionati ed i visitatori “non addetti ai lavori”, i giorni di apertura al pubblico saranno sabato 13 e domenica 14.
Concludiamo con un invito del tutto differente: il Salone è un’occasione di incontro, comunicazione e interazione. Noi di Napol ci auguriamo diventi anche un’occasione per aprire il 2013 con un atteggiamento positivo, per tentare di lasciarci alle spalle un 2012 “particolare”. Ne approfittiamo quindi per citare una lettera già pubblicata sulla nostra pagina Facebook il giorno 20 dicembre, in occasione delle feste natalizie. Si sa che la fine dell’anno è il momento dei buoni propositi: noi continuiamo a crederci!
“La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”
Tratto da: “The world as I see it”, 1935, Albert Einstein

Arredamento moderno per la zona living

Le case di un tempo erano organizzate in spazi nettamente suddivisi: in particolare la zona giorno prevedeva il soggiorno, un salotto ed una sala da pranzo. Questi erano vissuti come ambienti separati, ognuno rispondente a precise funzioni e momenti della giornata. Oggi arredare il living moderno significa progettare un ambiente che spesso unisce tutte le stanze appena descritte in un unico ambiente, che per questo motivo richiede un’oculata scelta degli arredi: sia per una questione di spazi, che di abbinamenti fra colori, materiali e stili.
Irrinunciabile mobile per arredare la zona living moderna è la parete attrezzata. “Attrezzata” perché oltre ad offrire l’immancabile supporto per il televisore, sostituisce arredi come la credenza, la madia o il mobile bar, tradizionalmente presenti nei soggiorni e nei salotti degli italiani.
Pensando a soluzioni efficaci per l’arredamento moderno della zona living, non possiamo fare a meno di sottolineare che per soddisfare tutte le esigenze del vivere contemporaneo ci sono tre caratteristiche imprescindibili a cui i mobili moderni devono far riferimento: forme flessibili in grado di arredare qualsiasi spazio; materiali e colori sempre attuali; soluzioni multifunzionali.
Come abbiamo già detto il living moderno non può fare a meno di uno spazio per il tv.
La prima proposta è una soluzione d’arredo soggiorno con pannello porta tv a muro dotato di retro-illuminazione. La parete attrezzata ad angolo 547 riunisce in sé le tre caratteristiche dell’arredamento living moderno: elementi differenti componibili liberamente; un colore, il bianco, capace di resistere a tutte le mode passeggere; mobili che rispondono a varie funzioni.
Mentre la prima parete attrezzata accostava elementi contenitivi differenti creando un arredo dal carattere informale, la seconda soluzione opta per un look omogeneo e raffinato. La composizione 583 propone un arredamento moderno per la zona living in cui protagonista assoluto è il legno di olmo, abbinato ad elementi in laccato opaco color Kaki. Caratteristica saliente è la libreria dal design asimmetrico e apparentemente “incompleto” in cui sono collocati due inserti contenitori di forma diversa.
Seguendo una filosofia produttiva improntata sulla versatilità, i nostri designer hanno pensato anche a chi ha la necessità di unire “piacere e dovere”. Proprio per arredare un living moderno in cui ci sia il bisogno di uno spazio dedicato allo studio e al lavoro è nata la parete attrezzata con scrivania integrata 559. In un’unica soluzione d’arredo per il soggiorno sono uniti una libreria, contenitori a terra con cassetti, pensili a ribalta, porta tv e scrivania: il risultato è un living moderno, in cui convivono un soggiorno e un home office di classe.
La parete attrezzata di design 548 è pensata per arredare un living moderno di ispirazione minimalista: elementi organizzati simmetricamente, forme geometriche pure, e colori di tendenza. Unica nota tradizionale, la libreria centrale in noce canaletto. Ideale per chi ama l’ordine ed il rigore stilistico, per uno stile che ricorda il pragmatismo dell’interior design di scuola orientale: tutto a portata di mano, oggetti organizzati all’interno di spazi dedicati, praticità, estrema eleganza e sobrietà formale.

Soluzioni d’Arredamento per una Cabina Armadio Angolare

Interno giorno: atmosfera rarefatta per un appartamento open space arredato in stile contemporaneo, in primo piano un ampio soggiorno, sullo sfondo una camera da letto total white.Se vi state chiedendo cosa si nasconde dietro le tre splendide ante a specchio, siamo qui per svelare il mistero: le porte scorrevoli celano l’interno di una cabina armadio angolare arredata con un programma componibile che per disponibilità di dimensioni e finiture permette la realizzazione di cabine armadio praticamente su misura.
I moduli che compongono l’arredo per questa cabina armadio sono realizzati interamente in noce Tanganica: come tutti gli arredi Napol si tratta di mobili in legno pregiato che si distingue per luminosità, resistenza ed impiegato tradizionalmente per la produzione di mobili di lusso. Una soluzione perfetta dal punto di vista estetico, per arredare la cabina armadio illuminandone gli interni.
Napol cerca da sempre di offrire arredi in grado di adattarsi a vari contesti abitativi: un approccio artigianale che ci ha portato a sviluppare soluzioni d’arredo flessibili ed adattabili. I moduli del programma permettono infatti di allestire una cabina armadio che, opportunamente progettata, si sviluppa ad intervalli di pochi centimetri: questo garantisce una libertà progettuale unica, in grado di soddisfare le più svariate esigenze di spazio.
Per darvi un’idea dell’alto livello di modularità offerto, ecco le dimensioni degli elementi d’arredo per la cabina armadio: profondità cm 56,5; altezza cm 253; mentre in larghezza si parte da moduli di cm 43,6 cm fino a 121,6.
In questo primo allestimento di una cabina armadio angolare vediamo una stanza molto spaziosa e profonda, completamente adibita ad armadio. L’interno della cabina è arredato con un modulo angolare di cm 101,6 x 101,6 a cui sono stati aggiunti due elementi lineari di cm 105,6.

Nel secondo caso è proposta una cabina armadio di piccole dimensioni, come è facile trovare negli appartamenti di nuova concezione in cui la cabina è spesso ricavata in nicchia o in un vano creato da pareti in cartongesso. Data la profondità limitata rispetto al primo esempio, il consiglio è di sfruttare le tre pareti disponibili realizzando una cabina armadio angolare sviluppata a ferro di cavallo.
Accessori e attrezzature sono indispensabili per un’organizzazione impeccabile della vostra cabina armadio, angolare o lineare che sia, specialmente se condivisa con il partner. Pensiamo che ognuno debba avere il suo spazio dedicato e personalissimo.
Must have per Lui: il portacravatte estraibile. Per Lei: la vaschetta svuotatasche ideale per riporre collane e accessori. Per tutti: portapantaloni, sacche trapuntate, scatole, specchiere, e l’immancabile servetto.
E naturalmente: cassettiere sospese e in appoggio, per lui, per lei, per tutti.

La casa contemporanea è di scena al Salone del Mobile 2013

Siamo pronti ai blocchi di partenza: pronti a stupirvi ed offrirvi soluzioni d’arredo dall’eleganza inconfondibile e l’innovativa funzionalità.
Torna il Salone Internazionale del Mobile e torniamo anche noi. Quest’anno lo facciamo in grande stile con una nuova location ed nuovo stand “raddoppiato”: 300 metri quadrati di novità e, naturalmente, di mobili moderni in vero legno.
Napol Salone del MobileGli anni passano ma noi non cambiamo la nostra filosofia: per nulla al mondo abbandoneremmo il legno, ma certamente rinnoviamo le nostre collezioni. Le proposte d’arredo per il 2013 si adeguano al vivere contemporaneo, ai nuovi spazi domestici in cui componibilità, compatibilità e flessibilità non possono essere un optional. Lo sanno bene anche gli organizzatori del COSMIT che come tema del Salone 2013 hanno scelto “A Milano, il mondo che abiteremo”. Due i concetti fondamentali espressi: la città ed il futuro. Una riflessione che ci porta a chiederci come cambierà Napol.

Ci piace pensare che forse noi avevamo presagito lo slogan del Salone con il nostro catalogo “L’Olmo di Napol”, in cui le ambientazioni parlano di appartamenti urbani in cui si mescolano sapientemente arredi moderni, legno, tinte di tendenza, e preziosi complementi. Il segreto della casa contemporanea sembra essere il mix fra antico e moderno, ma soprattutto l’accostamento fra elementi eleganti ed innovativi.
Il vivere contemporaneo richiede infatti un arredamento studiato per integrarsi e reinventarsi: noi continuiamo a credere nel total living e sviluppiamo arredi e collezioni in grado di completare il living e la zona notte mantenendo un continuum stilistico.
Il nostro approccio a 360° ci spinge nel contempo a creare arredi a tutto tondo, per così dire “autonomi”: l’estrema cura posta nei dettagli di ogni parete attrezzata, armadio, letto, comò e comodino, conferisce ad ogni prodotto un aspetto dal carattere ben definito.

Le lavorazioni ed i materiali impiegati diventano così la firma del nostro brand, permettendoci di veicolare attraverso ogni singolo arredo tutti i valori che caratterizzano la nostra produzione: Napol nel 2013 sarà la stessa Napol di sempre, con la sua sconfinata passione per i dettagli di pregio ed i materiali di alta qualità.
Napol nel 2013 sarà anche innovazione e design, per continuare ad offrire proposte e soluzioni in grado di arredare gli spazi della casa contemporanea e soddisfare i gusti di chi vi abita. Una Napol trasformista e versatile, pronta a vestire la casa contemporanea e delineare il volto della casa del “mondo che abiteremo”.
Vi aspettiamo dal 9 al 14 aprile 2013 alla Fiera di Milano, a Rho, presso il PADIGLIONE 12 – STAND C01_D02.
Clicca qui per scaricare l’invito ufficiale al nostro stand.

I Saloni 2013 aprono le porte ai professionisti del settore il giorno 9, dalle ore 9:30 alle 18:30.
Per tutti gli appassionati ed i visitatori “non addetti ai lavori”, i giorni di apertura al pubblico saranno sabato 13 e domenica 14.

La Camera da Letto Bianca

La camera da letto è lo spazio privato per eccellenza: uno spazio dedicato al riposo in cui l’arredamento contribuisce a creare l’atmosfera che desideriamo.
Un uso studiato dei colori è da sempre considerato un ottimo espediente per creare, a seconda dei casi, un ambiente rilassante, stimolante o divertente: per la camera dei bambini si tende a scegliere i più “teneri” colori pastello; per il soggiorno le tendenze degli ultimi anni ci hanno mostrato colori come il rosso vivo, il tortora, il verde smeraldo e i toni del grigio. Tra tutte le mode del settore arredamento, permane ai primi posti la camera da letto bianca: una stanza rasserenante dal punto di vita cromatico perché pensata per conciliare il relax totale.

Naturalmente tutte le nostre camere da letto possono essere completate da armadi coordinabili per finiture e colori a letti, comò, comodini e settimanali. La composizione 100 mostra una camera da letto bianca in rovere laccato poro aperto, completa di armadio Ghibli in una versione con inserti in legno alternati a vetro Millerighe bianco.