Mini guida per cabine armadio complete

Si dice che le cabine armadio siano il sogno di tutte le donne. Si pensa che siano un lusso per grandi case. Si dice anche che costino troppo.
Si dice, si pensa. La verità è che con una cabina armadio componibile si può fare ciò che si vuole, occupando efficacemente lo spazio a disposizione e spendendo ciò che si spenderebbe per un normale guardaroba scorrevole o battente, forse anche meno.
Tutto dipende dalle dimensioni e da quanti elementi e attrezzature volete includere nel vostro progetto. Vediamo alcune idee per cabine armadio belle e funzionali.

Cabina armadio: stanza dedicata o a vista?
Non sempre è necessario e possibile avere una stanza completamente destinata a cabina. Questo non significa dover rinunciare a questa soluzione d’arredo, si può infatti optare per una soluzione a vista. Nelle foto due idee.Cabina armadio a vista NapolStanza adibita a cabina armadio Napol

La cabina armadio a vista
Per chi non abbia a disposizione una stanza dedicata, la cabina a vista rimane comunque un’ottima soluzione e può essere utilizzata in vari modi. Un requisito fondamentale sono le finiture selezionate che devono garantire un effetto estetico d’impatto. Nella prima foto proponiamo ad esempio l’abbinamento tra rovere laccato bianco e dettagli in noce canaletto che impreziosiscono, senza appesantire.

Vediamo due possibili soluzioni:

1. cabina lineare: si sviluppa su un’unica parete ed è realizzabile nelle dimensioni desiderate. Ogni modulo può essere configurato ed attrezzato con accessori a piacere. E’ praticamente un armadio senza ante, fianchi e divisori.Cabina armadio componibile Napol2. divisorio: una seconda opzione è quella di utilizzare un armadio a battente, scorrevole o la stessa cabina armadio come divisorio. L’armadio andrà collocato di fronte al lato corto di una camera da letto rettangolare: sullo schienale del mobile si potrà appoggiare la testiera del letto, mentre dall’altro lato si verrà a creare un corridoio-stanza in cui si potrà inserire la cabina armadio.

Se invece si ha la fortuna di poter dedicare all’armadio una stanza intera, sarà possibile realizzare cabine armadio angolari o a ferro di cavallo per poter sfruttare lo spazio fino all’ultimo centimetro.
Cabina armadio componibile a "L"

Come organizzare la cabina armadio
Le cabine armadio solitamente si compongono di moduli che si possono attrezzare a seconda delle necessità: non sono altro che contenitori aperti da unire a piacere in composizioni più o meno grandi.
I moduli possono essere destinati a varie funzioni ed organizzati verticalmente e orizzontalmente per rispondere a diverse esigenze.

Parte bassa
Se la cabina è destinata ad accogliere anche le scarpe sarà utile mantenere la parte bassa libera e staccata dal resto degli abiti, magari dividendo le due aree con delle cassettiere sospese. In questa parte possono inoltre trovare spazio valigie, contenitori o sacche da utilizzare per riporre ordinatamente ciò che volete. Cabina armadio con sacche trapuntateParte alta
La parte più alta di ogni modulo potrà essere attrezzata con ripiani su cui organizzare i cambi di stagione, biancheria letto o bagno pulita o tutte quelle cose che non sono utilizzate quotidianamente: trolley, beauty case da viaggio, cappelliere e altri oggetti, magari racchiusi in scatole per proteggerli dalla polvere.

Parte centrale
La parte centrale di ogni modulo è solitamente destinata agli appendiabiti: l’altezza sfruttabile può variare a seconda delle tipologie di abito che vi si vogliono appendere (i cappotti avranno bisogno di un vano più alto).
Per ottimizzare al meglio lo spazio e progettare una cabina funzionale è necessario prima di tutto pensare a “cosa andrà dove”: se decidete con anticipo dove collocare tutti gli abiti lunghi, gli altri moduli potranno essere occupati dai restanti abiti e da ripiani e cassetti in cui organizzare i vestiti che possono essere piegati.

Attrezzature e accessori per cabine armadio multifunzionali
Le attrezzature per completare la cabina sono molteplici e vanno dai più semplici appendiabiti, cassettiere e ripiani aggiuntivi, a portapantaloni, vaschette svuotatasche, portagioie, binario portacravatte e divisori per cassetti in cui riporre con ordine biancheria intima e molto altro.

Si dice che le cabine armadio siano il sogno di tutte le donne. Si pensa che siano un lusso per grandi case. Si dice anche che costino troppo.
Siete ancora di questa idea?
Speriamo di avervi aiutato a capire meglio le innumerevoli possibilità progettuali offerte da un sistema componibile per l’arredamento di cabine armadio. Se poi volete una consulenza personalizzata per soluzioni su misura vi consigliamo di rivolgervi ai nostri Rivenditori Autorizzati, sparsi su tutta la penisola.

Mini guida per cabine armadio