Novità camera da letto: nuovo catalogo armadi in vero legno

Ancora non possiamo svelarvi molto ma in anteprima possiamo iniziare a dirvi che da settembre sarà disponibile un nuovo catalogo armadi.
Dopo il restyling dei letti matrimoniali e dei comò e dei comodini è arrivato il turno degli armadi battenti e scorrevoli e delle cabine armadio.

Le novità riguarderanno ante, maniglie e finiture. Alcuni armadi andranno in eliminazione ma verranno prontamente sostituiti da soluzioni contemporanee e di tendenza, capaci di farsi apprezzare fin dal primo sguardo. Nuovi modelli e nuovi colori si faranno spazio tra le proposte di più vecchia data ma dal design intramontabile mentre gli interni saranno sempre disponibili in due eleganti finiture.

Abbiamo rinnovato l’estetica ma abbiamo lasciato invariati i dettagli e le caratteristiche che ci permettono di definire i nostri armadi di qualità. Il vero legno e le ante in pannelli di tamburato rimarranno una costante, così come la componibilità “al centimetro” e la possibilità di realizzare armadi praticamente su misura senza dover ricorrere a tagli appositi. Tutte le nostre proposte continueranno ad essere modulari e ad adattarsi a qualsiasi spazio e camera.

novità catalogo armadi napol 2015

Un dettaglio delle nuove finiture disponibili da settembre 2015.

Ecco un assaggio delle novità:

  • nuovi colori per il rovere laccato poro aperto: corda, ghiaccio, kaki, nocciola, sahara, grigio seta
  • nuovi colori per il laccato opaco: ghiaccio, nocciola, sahara
  • nuove finiture di vetro: rami bianco, rami grigio
  • nuove finiture di specchio: nuvola, acqua
  • nuovi modelli di ante
  • nuovi modelli di maniglie

Non vogliamo svelarvi troppo e vi diamo appuntamento a settembre. Troverete tutte le novità continuando a leggere il nostro blog, visitando il reparto Armadi del nostro sito, contattando o facendo visita ai nostri rivenditori Partner, sparsi su tutto il territorio.

5 cose che devi sapere sulle cabine armadio Napol

Quando si nomina la cabina armadio nell’immaginario comune si evoca a qualcosa di tanto bramato soprattutto dalle donne ma che in realtà è sognato anche da molti uomini e di certo non può mancare in quella che si definisce una “casa da sogno”.
Nella mini guida per cabine armadio complete abbiamo già cercato di sfatare il mito che una cabina armadio costa troppo ed è un sogno irrealizzabile. Oggi vogliamo illustrarvi quali sono le caratteristiche delle cabine armadio Napol perché solo attraverso l’informazione e la conoscenza dei prodotti sul mercato si può compiere un acquisto consapevole e soprattutto duraturo nel tempo.
Ma quali sono i 5 motivi per cui scegliere una cabina armadio Napol?

1. Struttura e dettagli
Una cabina armadio è un “armadio aperto”, un mobile guardaroba senza fianchi chiusi, divisori ed ante, costituito unicamente da montanti e fianchi laterali, ripiani, fondi e coperchi, completati e resi funzionali da accessori.
Le cabine armadio di Napol Arredamenti hanno un telaio in legno, schienali inseriti in fresata, ripiani con bordi finiti anche di testa, coperchi e fondi senza parapolvere sul bordo anteriore. Le cabine armadio Napol sono personalizzabili e componibili a piacere; i moduli sono disponibili nelle seguenti misure: cm 43,6 – 51,6 – 59,6 – 89,6 – 105,6 – 121,6 con altezza fissa di cm 253 e profondità massima della struttura di cm 56,5. Divisori e fianchi hanno uno spessore di 2,6 cm, i ripiani di 3,6 cm.
Per il montaggio è necessario considerare uno spazio libero laterale di 3 cm e superiore di 2 cm.

2. Finiture disponibili
La struttura e gli interni della cabina armadio possono essere realizzati in due finiture di pregio: legno noce Tanganika o materico bianco.

finiture-cabina-armadio-napol

Il noce Tanganika è un legno di qualità dall’aspetto chiaro e biondo con caratteristiche venature a vista. La struttura è in tamburato con anima a “nido d’ape” impiallacciata esternamente con fogli di legno. Il materico bianco ha una struttura interna in tamburato rivestita con una pellicola in Alkorcell® bianco finitura Rift.

Entrambe le finiture rispettano le Norme Europee E1 cioè risultano conformi con l’emissione di formaldeide, un collante utilizzato nell’arredamento che deve essere utilizzato in maniera limitata e consapevole.

3. Cabina armadio chiusa o aperta
Chi ha la fortuna di poter destinare un’intera zona della casa al proprio guardaroba può pensare di realizzare una stanza cabina armadio con ante scorrevoli. La soluzione può vedere 2, 3 o 4 ante interne od esterne al vano, ciascuna disponibile in una misura da cm 60 a cm 120 con altezza massima di cm 270. Per scegliere le finiture è possibile abbinare un pannello in vetro riflettente temperato bronzato a telaio e binari in alluminio verniciato bianco o moka. Il binario può essere applicato a parete esternamente al vano o a soffitto in luce al vano. Per ovviare a problemi di muratura o per garantire una maggior precisione di chiusura laterale è possibile sfruttare anche degli stipiti di battuta.

cabina-armadio-chiusa-napol

Una cabina armadio chiusa con ante è il massimo dell’eleganza e anche della comodità. I più vanitosi possono mettere in bella mostra il proprio guardaroba, i più pratici possono avere uno spazio in cui riporre vestiti e scarpe e lasciare così la camera da letto in ordine.
Per realizzare una soluzione simile a quella proposta in foto è tuttavia necessario godere di uno spazio abbastanza grande. Chi ha una casa piccola o una camera da letto piccola può pensare ad una cabina armadio aperta. Dopo un’attenta progettazione si può infatti inserire il mobile guardaroba anche a vista, fissato ad una parete della camera o posizionato in un ampio corridoio che porta esclusivamente alla zona notte. 

cabina-armadio-componibile-napol

4. Componibile al centimetro, quasi su misura
Con i moduli del nostro programma di cabine armadio si possono realizzare guardaroba che sviluppano larghezze ad intervalli di pochi centimetri evitando la necessità di tagli su misura che comporterebbero costi aggiuntivi. Lo sviluppo al centimetro delle nostre cabine armadio permette di arredare qualsiasi ambiente e spazio. Tutti i moduli possono infatti essere affiancati a piacere arrivando così a coprire qualsiasi larghezza a disposizione. Per questi motivi si può parlare di cabine armadio componibili e cabine armadio su misura.

5. Personalizzazione ed accessori
Gli accessori si rivelano indispensabili per un’impeccabile organizzazione interna della cabina armadio. A seconda delle necessità è possibile scegliere tra:

  • cassettiere a 2, 3 o 4 cassetti, sospese o in appoggio
  • cassetti
  • ripiani
  • faretti a led da posizionare su coperchi e ripiani
  • tubo appendiabiti dotato di agganci laterali e profilo superiore in plastica di protezione e antiscivolo
  • portapantaloni, anche con piccola vaschetta svuotatasche centrale
  • portacravatte fisso od estraibile per appenderle in verticale
  • vaschetta alta, bassa o con separatori portacravatte per riporle arrotolate
  • coppia di sacche trapuntate
  • scatole in tessuto ecrù
  • grucce
  • servetto
  • prendiabito
  • specchi interni e specchiere estraibili ed orientabili

Per ricevere assistenza nella realizzazione di un progetto cabina armadio per la vostra casa potete rivolgervi ad uno dei nostri Rivenditori partner ufficiali.

Se vi siete persi gli altri approfondimenti vi consigliamo di leggere le caratteristiche delle nostre pareti attrezzata, dei letti e degli armadi.

5 cose che devi sapere sugli armadi Napol

Vi abbiamo già raccontato quali sono secondo noi le caratteristiche distintive delle nostre pareti attrezzate. Oltre alla zona giorno la nostra specializzazione è l’arredamento per la zona notte, con letti, armadi, comò e comodini coordinati per linea e finiture.
Oggi vogliamo parlarvi degli armadi, 19 tra scorrevoli, battenti e cabine armadio, ma che sono in realtà molti di più…perché? Perché ogni armadio ha mille volti e può essere personalizzato attraverso ante dal look completamente diverso, un’ampia gamma di finiture e maniglie dalle svariate forme.Armadio con ante battenti in vetro Reflex Ma vediamo, come abbiamo già fatto per i mobili soggiorno, quali sono le 5 cose che dovete sapere sugli armadi in legno Napol.

1. Armadi in tamburato

In tutte le schede dedicate agli armadi troverete più volte scritta la parola “tamburato”.
Le strutture e le ante sono sempre impiallacciate in vero legno: questo rivestimento di vari millimetri nasconde un’anima strutturata ad alveoli o a “nido d’ape”, che si chiama tamburato. Questo materiale è particolarmente indicato per le ante degli armadi, in particolare gli scorrevoli, perché leggero e resistente.
A differenza di molti altri produttori, noi lo impieghiamo sia per le ante che per i fianchi.

2. Armadi componibili al centimetro

I nostri armadi sono pensati per permettere uno sviluppo “al centimetro”: ove possibile le misure disponibili per ogni modello si differenziano tra loro di pochi centimetri, permettendo di scegliere un armadio adattabile a qualsiasi spazio ed evitando così di costringere i nostri clienti a ricorrere a costosi tagli su misura.
In particolare la collezione armadi con anta Liscia è stata progettata per coprire larghezze che vanno dai cm 48,8 ad un massimo di cm 397,4 con un range tra i due di oltre 50 modelli di dimensioni diverse. L’elevata libertà progettuale è garantita dal libero accostamento dei moduli che vedete nell’immagine qui sotto:Elementi componibili per la creazione di armadi Napol con Anta Liscia.Naturalmente l’arredatore presente presso i nostri rivenditori partner saprà darvi tutti i consigli riguardanti la dimensione massima e i migliori abbinamenti, anche in base alle vostre necessità in termini di spazi e accessori con cui volete completare l’armadio. Armadio in legno di olmo modello Anta Liscia

3. Ante per tutti i gusti

Secondo noi la funzionalità deve essere accompagnata dalla cura per l’aspetto estetico dell’arredo. All’attenzione per gli aspetti strutturali e pratici di cui abbiamo scritto nel punto 1 e 2 si deve per forza aggiungere un fattore fondamentale: i nostri mobili devono essere belli da vedere!
Se ci fermiamo a pensare un momento al “mobile armadio” potremmo semplicemente definirlo un contenitore. A dispetto del famoso detto: qui a fare la differenza è l’abito e  se parliamo di armadi ci riferiamo senza dubbio alle ante.
A differenza delle altre componenti strutturali con le ante si può giocare con materiali diversi e creare armadi battenti e scorrevoli dal look totalmente diverso. In base ai vostri gusti potrete scegliere:

- le essenze legno e il rovere laccato poro aperto destinati a non passare mai di moda

- il laccato opaco, disponibile in numerosi colori neutri perfetti per l’ambiente notte, o vivaci e di tendenza per le abitazioni più giovani e informali

- le ante in vetro offerte in varie finiture (nella gallery foto solo alcuni esempi)

4. Interni in noce Tanganika

Gli interni degli armadi scorrevoli, battenti e le strutture delle cabine armadio sono sempre impiallacciati in vero legno di noce Tanganika.
Una cabina armadio componibile di Napol in noce Tanganika. Il Tanganika è un legno pregiato, biondo e screziato, che conferisce agli interni una piacevole luminosità. Come si suol dire: belli fuori e belli dentro!
In alternativa è possibile avere interni completamente bianchi.

5. Attenzione al dettaglio

Ci sono piccole cose a cui spesso non si presta attenzione ma che fanno davvero la differenza tra un armadio di qualità e un armadio prodotto in serie e “al risparmio”.
Abbiamo parlato di strutture, ante, interni: tutte queste parti sono tenute insieme da componenti tanto importanti quanto tutto il resto. Vediamone alcuni.
Le cerniere: gli armadi Napol montano solo cerniere Salice, marchio italiano conosciuto ed apprezzato internazionalmente. Questi elementi sono fondamentali per sostenere adeguatamente il peso delle ante e consentire un’apertura e chiusura agevoli e sicure nel corso del tempo.
E noi puntiamo a che i nostri armadi vi accompagnino il più a lungo possibile!
Per lo stesso motivo binari e pattini montati sugli armadi scorrevoli sono dotati di un sistema di scorrimento fluido, con meccanismo ammortizzato che rallenta e blocca le ante a fine corsa. Questo è fondamentale non solo per assicurare un utilizzo agevole e una chiusura silenziosa, ma anche per evitare chiusure violente particolarmente controindicate nel caso di ante con vetro o specchio.
I fondi sono dotati di piedini in acciaio (non plastica!) regolabili in altezza dall’interno e tramite una semplice brugola.
Infine, anche la salute gioca un ruolo importantissimo nella produzione di arredi di alta qualità: tutti i pannelli in tamburato impiegati per realizzare i nostri armadi scorrevoli e battenti rispettano le Norme Europee E1 in materia di emissione di formaldeide. La classe E1 è la più alta, cioè quella a più basso contenuto di formaldeide, un collante normalmente usato nella produzione di arredamento ma che deve essere impiegato in maniera responsabile e limitata.Cabina armadio componibile in noce Tanganika
L’armadio non si cambia tutti i giorni e non può esser trattato come un paio di scarpe.
Per questo motivo attraverso tutte le informazioni che vi forniamo qui e sul nostro portale vogliamo cercare di spiegarvi e raccontarvi quali sono le caratteristiche dei nostri arredi e come riconoscere, più in generale, dei mobili di alta qualità.
Vogliamo sempre di più poter dire (e sentir dire) che un mobile Napol “dura tutta la vita”!

Mini guida per cabine armadio complete

Si dice che le cabine armadio siano il sogno di tutte le donne. Si pensa che siano un lusso per grandi case. Si dice anche che costino troppo.
Si dice, si pensa. La verità è che con una cabina armadio componibile si può fare ciò che si vuole, occupando efficacemente lo spazio a disposizione e spendendo ciò che si spenderebbe per un normale guardaroba scorrevole o battente, forse anche meno.
Tutto dipende dalle dimensioni e da quanti elementi e attrezzature volete includere nel vostro progetto. Vediamo alcune idee per cabine armadio belle e funzionali.

Cabina armadio: stanza dedicata o a vista?
Non sempre è necessario e possibile avere una stanza completamente destinata a cabina. Questo non significa dover rinunciare a questa soluzione d’arredo, si può infatti optare per una soluzione a vista. Nelle foto due idee.Cabina armadio a vista NapolStanza adibita a cabina armadio Napol

La cabina armadio a vista
Per chi non abbia a disposizione una stanza dedicata, la cabina a vista rimane comunque un’ottima soluzione e può essere utilizzata in vari modi. Un requisito fondamentale sono le finiture selezionate che devono garantire un effetto estetico d’impatto. Nella prima foto proponiamo ad esempio l’abbinamento tra rovere laccato bianco e dettagli in noce canaletto che impreziosiscono, senza appesantire.

Vediamo due possibili soluzioni:

1. cabina lineare: si sviluppa su un’unica parete ed è realizzabile nelle dimensioni desiderate. Ogni modulo può essere configurato ed attrezzato con accessori a piacere. E’ praticamente un armadio senza ante, fianchi e divisori.Cabina armadio componibile Napol2. divisorio: una seconda opzione è quella di utilizzare un armadio a battente, scorrevole o la stessa cabina armadio come divisorio. L’armadio andrà collocato di fronte al lato corto di una camera da letto rettangolare: sullo schienale del mobile si potrà appoggiare la testiera del letto, mentre dall’altro lato si verrà a creare un corridoio-stanza in cui si potrà inserire la cabina armadio.

Se invece si ha la fortuna di poter dedicare all’armadio una stanza intera, sarà possibile realizzare cabine armadio angolari o a ferro di cavallo per poter sfruttare lo spazio fino all’ultimo centimetro.
Cabina armadio componibile a "L"

Come organizzare la cabina armadio
Le cabine armadio solitamente si compongono di moduli che si possono attrezzare a seconda delle necessità: non sono altro che contenitori aperti da unire a piacere in composizioni più o meno grandi.
I moduli possono essere destinati a varie funzioni ed organizzati verticalmente e orizzontalmente per rispondere a diverse esigenze.

Parte bassa
Se la cabina è destinata ad accogliere anche le scarpe sarà utile mantenere la parte bassa libera e staccata dal resto degli abiti, magari dividendo le due aree con delle cassettiere sospese. In questa parte possono inoltre trovare spazio valigie, contenitori o sacche da utilizzare per riporre ordinatamente ciò che volete. Cabina armadio con sacche trapuntateParte alta
La parte più alta di ogni modulo potrà essere attrezzata con ripiani su cui organizzare i cambi di stagione, biancheria letto o bagno pulita o tutte quelle cose che non sono utilizzate quotidianamente: trolley, beauty case da viaggio, cappelliere e altri oggetti, magari racchiusi in scatole per proteggerli dalla polvere.

Parte centrale
La parte centrale di ogni modulo è solitamente destinata agli appendiabiti: l’altezza sfruttabile può variare a seconda delle tipologie di abito che vi si vogliono appendere (i cappotti avranno bisogno di un vano più alto).
Per ottimizzare al meglio lo spazio e progettare una cabina funzionale è necessario prima di tutto pensare a “cosa andrà dove”: se decidete con anticipo dove collocare tutti gli abiti lunghi, gli altri moduli potranno essere occupati dai restanti abiti e da ripiani e cassetti in cui organizzare i vestiti che possono essere piegati.

Attrezzature e accessori per cabine armadio multifunzionali
Le attrezzature per completare la cabina sono molteplici e vanno dai più semplici appendiabiti, cassettiere e ripiani aggiuntivi, a portapantaloni, vaschette svuotatasche, portagioie, binario portacravatte e divisori per cassetti in cui riporre con ordine biancheria intima e molto altro.

Si dice che le cabine armadio siano il sogno di tutte le donne. Si pensa che siano un lusso per grandi case. Si dice anche che costino troppo.
Siete ancora di questa idea?
Speriamo di avervi aiutato a capire meglio le innumerevoli possibilità progettuali offerte da un sistema componibile per l’arredamento di cabine armadio. Se poi volete una consulenza personalizzata per soluzioni su misura vi consigliamo di rivolgervi ai nostri Rivenditori Autorizzati, sparsi su tutta la penisola.

Mini guida per cabine armadio

Soluzioni d’Arredamento per una Cabina Armadio Angolare

Interno giorno: atmosfera rarefatta per un appartamento open space arredato in stile contemporaneo, in primo piano un ampio soggiorno, sullo sfondo una camera da letto total white.Se vi state chiedendo cosa si nasconde dietro le tre splendide ante a specchio, siamo qui per svelare il mistero: le porte scorrevoli celano l’interno di una cabina armadio angolare arredata con un programma componibile che per disponibilità di dimensioni e finiture permette la realizzazione di cabine armadio praticamente su misura.
I moduli che compongono l’arredo per questa cabina armadio sono realizzati interamente in noce Tanganica: come tutti gli arredi Napol si tratta di mobili in legno pregiato che si distingue per luminosità, resistenza ed impiegato tradizionalmente per la produzione di mobili di lusso. Una soluzione perfetta dal punto di vista estetico, per arredare la cabina armadio illuminandone gli interni.
Napol cerca da sempre di offrire arredi in grado di adattarsi a vari contesti abitativi: un approccio artigianale che ci ha portato a sviluppare soluzioni d’arredo flessibili ed adattabili. I moduli del programma permettono infatti di allestire una cabina armadio che, opportunamente progettata, si sviluppa ad intervalli di pochi centimetri: questo garantisce una libertà progettuale unica, in grado di soddisfare le più svariate esigenze di spazio.
Per darvi un’idea dell’alto livello di modularità offerto, ecco le dimensioni degli elementi d’arredo per la cabina armadio: profondità cm 56,5; altezza cm 253; mentre in larghezza si parte da moduli di cm 43,6 cm fino a 121,6.
In questo primo allestimento di una cabina armadio angolare vediamo una stanza molto spaziosa e profonda, completamente adibita ad armadio. L’interno della cabina è arredato con un modulo angolare di cm 101,6 x 101,6 a cui sono stati aggiunti due elementi lineari di cm 105,6.

Nel secondo caso è proposta una cabina armadio di piccole dimensioni, come è facile trovare negli appartamenti di nuova concezione in cui la cabina è spesso ricavata in nicchia o in un vano creato da pareti in cartongesso. Data la profondità limitata rispetto al primo esempio, il consiglio è di sfruttare le tre pareti disponibili realizzando una cabina armadio angolare sviluppata a ferro di cavallo.
Accessori e attrezzature sono indispensabili per un’organizzazione impeccabile della vostra cabina armadio, angolare o lineare che sia, specialmente se condivisa con il partner. Pensiamo che ognuno debba avere il suo spazio dedicato e personalissimo.
Must have per Lui: il portacravatte estraibile. Per Lei: la vaschetta svuotatasche ideale per riporre collane e accessori. Per tutti: portapantaloni, sacche trapuntate, scatole, specchiere, e l’immancabile servetto.
E naturalmente: cassettiere sospese e in appoggio, per lui, per lei, per tutti.