Restyling per comò e comodini Fontana

Se è vero che devil is in the detail, allora siamo decisamente evil!
Scherzi a parte, abbiamo voluto rivedere il look di comò e comodini in legno della serie Fontana, alleggerendo la struttura attraverso top e fianchi più sottili.Piccoli dettagli che fanno la differenza su FontanaVeri protagonisti rimangono i cassetti caratterizzati da frontali con maniglie “a incisione” ricavate dallo spessore del legno multistrato. Il profilo della scocca ora risulta leggermente scavato e arrotondato, creando un piacevole sbalzo e un gioco di luci ed ombre che incornicia i cassetti esaltandone ulteriormente le linee innovative. Comò in legno Fontana 2Comodino in legno bianco Fontana 2La lavorazione che caratterizza comò e comodini va oltre la particolare maniglia.
La struttura è infatti realizzata in foldingtecnica costruttiva che prevede l’incisione a “V” del pannello e la sua piegatura a 90° che consente la creazione di una scocca continua su 3 lati. Anche l’impiallacciatura risulta così uniforme sui lati a vista, senza giunture e anti-estetiche irregolarità.

Fontana 2 non differisce per dimensioni dalla prima versione. Comò e comodini sono pensati per arredare una camera da letto moderna in cui non si voglia però rinunciare a dettagli artigianali di alta qualità. Il nostro consiglio è di abbinare questi gruppi letto ad un letto e ad un armadio dalle linee essenziali, per lasciare che gli originali cassetti giochino il ruolo di protagonisti assoluti nell’equilibrio estetico della camera da letto.

Novità per la camera da letto in diretta dal Salone del Mobile 2014

Ieri vi abbiamo presentato le novità per l’arredamento del soggiorno. Come promesso torniamo oggi, in diretta dal penultimo giorno del Salone del Mobile, con una preview della zona notte.
Come il soggiorno anche la camera da letto rimane fedele ai canoni estetici di Napol: mobili impiallacciati in vero legno e forme essenziali impreziosite da dettagli accurati.

Seguiteci ancora una volta all’interno dello stand Napol.
Stand Napol al Salone del Mobile 2014Il comò Fontana, della collezione 2013, caratterizza la prima camera da letto.
Una soluzione dai tratti rilassanti e le linee essenziali, con un confortevole letto imbottito i cui colori neutri lasciano che i cassetti del comò siano i veri protagonisti della stanza.
Il legno di olmo, essenza dai colori chiari e le fitte venature, viene infatti esaltato dalla modellazione scultorea dei frontali. Questa lavorazione fa sì che le maniglie siano costituite da quelle che sembrano delle incisioni a onda. Non per nulla la collezione omaggia il celebre artista italiano Fontana.
Queste incisioni sono in realtà ricavate da cambi di profondità nello spessore dei cassetti, realizzati in multistrato di legno.
Dettaglio comò Fontana con letto imbottito FloraNella seconda ambientazione troviamo un letto imbottito con testiera relax che all’occorrenza si trasforma in una vera e propria spalliera imbottita, utilissima per chi ama leggere a letto. A completamento di questo campione di comfort troviamo una novità di cui per ora non sveleremo i dettagli: un gruppo letto che include comò e comodini ispirati alla semplice raffinatezza del design orientale, composti da due o tre corpi che sembrano singoli blocchi geometrici sovrapposti.
Camera da letto Napol con letto imbottito, comò e comodiniAltre new entry ci attendono nella terza camera da letto. Anche qui fa capolino un inedito comodino a due cassetti dalle forme piene e razionali, alleggerito da piedini sottili in metallo. A suo fianco si intravede (non possiamo farvi vedere proprio tutto!) un nuovo letto con giroletto in legno e testiera imbottita con rivestimento bicolore.
Comodino in legno moderno. Novità Napol al Salone 2014.In questo Salone del Mobile 2014 il soggiorno e la camera da letto Napol trasmettono la volontà di creare ambientazioni in cui siano ben visibili influenze e contaminazioni stilistiche provenienti da vari linguaggi estetici e anche da varie parti del mondo. Avevamo già parlato in questo articolo di come l’approccio cosmopolita ci abbia guidato nella realizzazione dell’ultimo catalogo fotografico e della collezione Napol Project. Anche al Salone abbiamo voluto trasmettere questo desiderio: un desiderio che è anche necessità di aprirsi alle novità, di mescolare vecchio e nuovo in un mondo in cui ci deve essere posto per entrambi.
L’evoluzione dello stile, ma non solo, è necessaria e noi non siamo certo fatti per rimanere al margine.

Comò e Comodini Moderni: quei dettagli che fanno la differenza

Siamo i PRIMI in Italia a produrre 8 diversi modelli di comò e comodini SAGOMATI in 6 diverse FINITURE DI VERO LEGNO.

Lo scorso 29 ottobre abbiamo pubblicato questa dichiarazione sulla nostra pagina Facebook, corredata da un’immagine presa dal nostro ultimo catalogo fotografico dedicato al Sistema Notte.


Siccome siamo innamorati del nostro lavoro e dei nostri mobili a volte pecchiamo di superbia, lo ammettiamo…ma quanto sono belli e curati i nostri comò e comodini?
Dire “belli” è sicuramente poco professionale: “bello è ciò che piace” direbbe qualcuno.
Ma sull’accuratezza dei dettagli e sull’originalità delle lavorazioni non si può certo dir nulla. O meglio, si possono dire tante cose.
Prendiamo ad esempio la collezione di comò e comodini Fontana. Li abbiamo presentati al Salone del Mobile di Milano 2013 e possiamo dire che fecero furore.
Il nome è un omaggio al celebre artista italiano che rivoluzionò l’arte contemporanea con il suo “movimento spazialista” conosciuto in tutto il mondo per le tele incise. Ci siamo proprio ispirati al suo lavoro quando abbiamo pensato ad un mobile in cui le maniglie, anche se non corretto chiamarle tali, sono ricavate da quelle che sembrano incisioni dei frontali dei cassetti.

Fontana è una collezione di comò e comodini in vero legno.

Fontana è una collezione di comò e comodini in vero legno.

Un dettaglio dei frontali del comò Fontana in Olmo Brown.

Un dettaglio dei frontali del comò Fontana in Olmo Brown.

La maniglia “a incisione” altro non è che un cambio di profondità nei frontali. Questa lavorazione è ottenuta grazie all’uso di legno multistrato di betulla che proprio grazie alla sua natura a strati permette un’elevata modellazione delle forme. Il multistrato è un materiale molto resistente. È derivato dalla tranciatura dei tronchi in fogli sottili di 2 mm, poi uniti perpendicolarmente per garantire elevata resistenza, solidità e stabilità. Questa struttura è chiaramente visibile all’interno dei cassetti di comò e comodini, ma anche delle pareti attrezzate e armadi Napol.

Dettaglio dei cassetti di comò e comodini in multistrato

Dettaglio dei cassetti di comò e comodini in multistrato

Vediamo un’altra lavorazione caratterizzante, ben visibile su comodini e comò della collezione Vera.

Comodino in legno Vera nella finiture in olmo Brown.

Comodino in legno Vera nella finiture in olmo Brown.

Anche in questo caso i frontali curvati sono realizzati grazie al multistrato, ciò che forse è meno visibile ad un occhio inesperto è l’impiallacciatura “a telo”: per conservare intatta la bellezza delle venature del legno l’impiallacciatura “abbraccia” tutta la superficie del fianco del mobile, compreso lo spigolo arrotondato. In questa foto del comò Vera si possono apprezzare entrambe le lavorazioni.

Comò moderno in legno Vera: dettaglio dei cassetti in multistrato e dell'impiallacciatura "a telo".

Comò moderno in legno Vera: dettaglio dei cassetti in multistrato e dell’impiallacciatura “a telo”.

Dalle forme apparentemente più semplici ma non per questo meno accurati sono i comò e i comodini Rex. Anche qui le maniglie sono ricavate dallo spessore dei frontali dei cassetti. Questo espediente mantiene intatta la linea essenziale di questo moderno comò: una scelta dettata dalla volontà di mantenere le superfici in vero legno come unici protagonisti della camera da letto.

Comò moderno in legno a tre cassetti Rex.

Comò moderno in legno a tre cassetti Rex.

La caratteristica principale di Rex si vede bene osservando il comodino da vicino: oltre alle maniglie incavate in cui è visibilissimo il multistrato, è il piano ad attirare l’attenzione. Il primo cassetto infatti presenta un taglio concavo che accoglie alla perfezione lo spessore convesso del top.

Comodino in legno a due cassetti Rex.

Comodino in legno a due cassetti Rex.

Se il bello è soggettivo, possiamo almeno ammettere che nel caso dei nostri comò e comodini e tutti gli altri mobili delle collezioni Notte e Giorno di Napol a parlare sono i fatti: belli se vi piacciono, ma senza ombra di dubbio prodotti di altissima qualità, attentamente progettati e realizzati, curati nei minimi dettagli e ideati per durare nel tempo e sopravvivere a mode e stili.